Tesi 2019-06-03T09:40:22+02:00

Il Progetto VOICE per la Didattica

Tesi di laurea sul Progetto VOICE
svolte o da svolgere
presso il Laboratorio VOICEdel CCR di Ispra


I laureandi possono svolgere uno stage e/o la tesi presso il VOICE Laboratory del CCR di Ispra, sui seguenti temi o altri proposti di loro iniziativa ed inerenti al Progetto:

Proposte di possibili temi per tesi da effettuare sul Progetto VOICE (Lang:EN)
Diversi studenti universitari hanno svolto la loro tesi di laurea presso il VOICE Laboratory del CCR di Ispra, o in stretto contatto con esso, contribuendo allo sviluppo del Progetto ed effettuando un’esperienza positiva ed arricchente per loro stessi:

Università di York, Andrew Dowell (stage) (Lang:EN)
Specifiche ed implementazione di un sito internet dinamico per soggetti audiolesi,
Gianluca Nazzani, Università degli studi di Milano, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Corso di Laurea in Scienze dell’Informazione
L’apporto della fonetica all’educazione verbale e all’integrazione sociale dei soggetti audiolesi,
Alessandra Pollicini, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, Corso di Laurea in Lingue e Letterature Straniere
L’handicap e la rete,
Davide Ferrazzi, Università degli Studi di Milano, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali, Corso di Laurea in Scienze dell’Informazione
Davide E.Nicolai
Università di Linz
Il ruolo dell’ICT per il superamento della sordità: il Progetto VOICE dell’Unione Europea,
Shalini Ferrari, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, Facoltà di Scienze della Formazione, Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione
Modelli auspicabili per l’integrazione dei soggetti audiolesi all’Università
Laura Parodi, Università di Milano Bicocca, Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione
Deficit uditivo, informatica e bisogni speciali in adolescenza
Sperimentazione di sistemi di riconoscimento vocale in aula
Rosita Merzagora, Università di Milano Bicocca, Facoltà di Scienze dell’Educazione
La Televisione e la Sordità
Un’analisi della Sottotitolazione per Non Udenti delle Emittenti Televisive Italiane
Marilena Durante, Institut Supérieur de Traducteurs et Interprètes, Haute Ecole de Bruxelles (ISTI-HEB)
Comicità e produzione multimediale e televisiva
Giacomo Pirelli, Università degli Studi di Torino, Facoltà di Scienze della Formazione, Corso di laurea in Multimedia e Discipline dell’Arte, della Musica e dello Spettacolo
(MultiDams)
Tecnologie e stato dell’arte per sistemi di sottotitolatura automatica
Università di Palermo, Antonio Ingrassia
Comunicazione multimediale nei grandi eventi sportivi
Giacomo Pirelli, Università degli Studi di Torino, Facoltà di Scienze della Formazione, Corso di laurea in Rappresentazione Audiovisiva Multimediale
Università di Milano Bicocca, Serena Luraschi
Alcuni studenti universitari hanno svolto la loro tesi di laurea presso altre Università, ma in aree vicine a quelli del Progetto VOICE, o quanto meno su temi inerenti alla disabilità:

Il teatro d’opera e l’adattamento linguistico simultaneo
Carlo Eugeni, Università degli Studi di Bologna, Corso di Laurea in Interpretazione di conferenza e Traduzione
Progetto di tesi di dottorato sul sottotitolaggio per non udenti e audiodescrizione per non vedenti
Carlo Eugeni, Università degli Studi Federico II di Napoli, Dottorando presso il Dipartimento di Studi Interdisciplinari su Traduzione Lingua e Cultura di Forlì
Sci di fondo: sport e socializzazione per non vedenti
Silvia Della Mea, Università degli Studi di Torino, Facoltà di Scienze della Formazione, Corso di Laurea in Sienze dell’Educazione